Cus Calcio a 5: Seconda vittoria casalinga ad alto tasso di sofferenza

SuboCusCuore.jpg

Gara A due facce, quella di venerdì sera al Palazzetto Gavagnin, dove si è giocata la prima gara contro una formazione veronese in questo campionato, il Cuore & Avanzi, sicuramente una squadra a portata, per i nostri ragazzi, ma che ha venduto cara la pelle. Per tutta la prima frazione di gara, i cussini si sono trovati addirittura in svantaggio. Un primo tempo tecnicamente brutto, in cui il nostro collettivo non si è comportato da squadra, ma ha incentrato il gioco sul singolo, senza però ottenere risultati.
Nella seconda frazione, la musica cambia: mister Campagnola, negli spogliatoi, riporta l'ordine e innesca un effetto team-building istantaneo, e il gioco esce fuori, complice anche la panchina cortissima degli ospiti. La partita termina con un rotondo 7-1, con la "quasi" seconda doppietta di fila per Subotic, e le reti di Petrone, seguite da quelle dei bomber Manca e Ditta, oltre alle marcature dell'esperto Sabatino e del ritrovato Pavan.

Adesso, testa già all'insidiosa trasferta di Isola Vicentina, in programma venerdì 13 ottobre, in cui i nostri ragazzi si troveranno di fronte una squadra in cerca di rivalsa, che ha grandi qualità e che sta passando un periodo difficile. Tutte caratteristiche che la rendono la peggiore degli avversari da incontrare in questo momento.

Sempre avanti e sempre Forza Cus!!

News Calcio a 5