CUS Hockey: prova da applausi con il Cittadella

2016 HIL CUS Valbusa (2)

Prova superata, e che prova, per il CUS Verona Hockey: nella complicatissima trasferta di Cittadella, contro una delle candidate alla vittoria finale, i cussini si impongono per 4-2, dimostrando un grandissimo valore e quasi annichilendo l'avversario. Dominio nel controllo del disco, gioco sempre propositivo e aggressivo, una vittoria che poteva essere anche più ampia di quando dica il risultato finale. 

Il primo gol arriva già dopo 3 minuti, il secondo è segnato al 10' minuto, e poi le due marcature finali a stretto giro, fra il 20' e il 23', marcate da Stevanoni, Di Fabio, Valbusa e Sommadossi, quest'ultimo ex di giornata e autore di una eccellente prestazione . I granata padroni di casa tentano di reagire portandosi sul 2-1, ma il CUS è una vera furia sulla pista, e prosegue il suo cammino a punteggio pieno in classifica, in coppia con Milano. 

Ora, testa alla sfida di Asiago, dove i veronesi sono attesi dalla prova dei Vipers, in una sfida dalle mille insidie.

News Hockey in line