CUS Hockey: Verona ancora a punteggio pieno

atleta dell'anno

Continua la striscia positiva di risultati della Zardini Etichette CUS Verona Hockey, che nell'ultimo match ha affrontato in casa la Libertas Forlì in cerca dei primi punti. Sulla carta, l'incontro si presentava piuttosto abbordabile per i gialloblù, ma come spesso accade il campo ha raccontato un'altra storica, molto più complessa del previsto. Il punteggio finale di 4-1 è figlio di un ottimo secondo tempo, dopo che nel primo parziale gli ospiti sono passati in vantaggio per Babini. La splendida azione di Crivellari, finalizzata da Pernigo, riporta però in parità il risultato, e chiudendo il primo tempo per 1-1.

Nel secondo tempo, il CUS Verona Hockey cambia marcia e parte alla grande, nei primi 5 minuti di gioco segna due reti con Stevanoni, assist di Carrer e di Crivellari. La Libertas Forlì non trova una reazione convincente, e a pochi giri di orologio dal termine i gialloblù chiudono la partita con la terza rete di Stevanoni, servito da Carrer. In cima alla classifica, ora, rimane Verona insieme alla corazzata Milano.

News Hockey in line