CUS Hockey: vittoria d'orgoglio a Vicenza

2016 HIL CUS Valbusa (1)

Vittoria d'orgoglio per la Zardini Etichette CUS Verona Hockey, che ribalta i pronostici della vigilia e vince 4-5 in casa del Vicenza. Coach Corso può contare su una formazione quasi a piena potenza, con il solo portiere Peruzzi assente. Ma anche Vicenza si presenta in campo con la miglior formazione, e dopo quattro minuti passa in  vantaggio, sfruttando una superiorità numerica. Ma la reazione veronese è immediata, il pareggio arriva con Crivellari assistito da Valbusa. Le marcature successive di Di Fabio e Stevanoni portano all'1-3. La rimonta vicentina si fa pericolosa, ma il contropareggio firmato da Stevanoni porta all'overtime, dove, nonostante le squadre ridotte di un uomo, il risultato non si muove più. Tocca allora andare ai rigori, e il Verona si aggiudica la lotteria con il penalty di Crivellari, e quello neutralizzato da Cavazzana. La corsa per la seconda e terza posizione è durissima, ma non è ancora chiusa.

News Hockey in line