CUS Hockey: vittoria d'oro sul Monleale

vittoriapiacenza

La Zardini Etichette CUS Verona Hockey si rimette in carreggiata e, dopo un periodo complicato, trova il secondo successo di fila, sbandando il Monleale. Il girone di ritorno comincia nel modo migliore, con un'iniezione di fiducia ritrovata per i ragazzi di coach Corso. La sfida era tutt'altro che scontata, alla vigilia: su cinque precedenti in casa della squadra alessandrina, soltato una volta i veronesi erano riusciti a strappare la vittoria. L'approccio, quindi, è nel segno della prudenza, ma la gara prende presto una piega positiva, con Sabaini che trova la prima (e l'ultima) rete dopo una mischia. La seconda e la terza rete arrivano a un minuto e mezzo di distanza. Nel secondo tempo, l'opera è completata dal gol di Pernigo. Ottima anche la prova difensiva, con il portiere Cavazzana sugli scudi, per aver mantenuto la porta inviolata. La terza posizione è quindi conservata, a parimerito con il Cittadella e, soprattutto, la fiducia e la solidità del gruppo è ritrovata. La vetta, nel frattempo, si è allontanata, ma la corsa può riprendere. 

News Hockey in line