CUS Verona Hockey: ancora successo contro i Warriors

veronapadova

E' stato un altro week end di soddisfazioni per la Zardini Etichette CUS Verona Hockey. I Warriors Ferrara, ospiti al PalaAvesani, si dimostrano molto più ostici di quanto dica la loro classifica (ancora a 0 punti), ma i ragazzi di Alessandro Corso sanno farsi valere, imponendosi per 2-0. Il CUS rimane dunque a punteggio pieno con Milano e Vicenza, e prosegue il trend positivo di campionato. 

La gara inizia subito con un ritmo sostenuto, l'approccio è molto fisico da parte degli ospiti, e sbloccarla non è facile. Il primo gol è una prodezza di Crivellari, che fa passare il disco sotto al bastone dell'ultimo difensore avversario e si lancia in rete. Nel secondo tempo, arriva anche la seconda marcatura, dopo che Crivellari non riesce a trasformare un rigore a favore. Ed è sempre lui che trova il gol a porta vuota, nel parapiglia generale, chiudendo una sfida per niente facile. 

In campo anche le giovanili, per i primi impegni stagionali: la Under16, in collaborazione con i Bludogs montorio, impegnata a padova contro i pari età dei Ghosts. 4-4 il risultato, con rimonta padovana nel finale. Bene anche la Under 20 nel concentramento di Asiago: una vittoria per 3-2 su Modena, e una sconfitta 8-2 con Asiago.

News Hockey in line