CUS Basket: La C Femminile sfiora la vittoria con Bolzano

femmvsbolzano1

Le ragazze della Serie C chiudono 53-59 una partita dalle mille emozioni, andando vicinissime al colpaccio. La domenica rosa del CUS si era aperta nel migliore dei modi: le ragazze U16 Femm hanno ottenuto la vittoria in quel di Cerea. Toccava alla Serie C cercare di riscattare la sconfitta dell'andata. Un vero classico, quello con Bolzano, una sfida che va avanti da almeno 3 anni, considerato il Derby dell'A22.

Hanno arbitrato la partita i sig.ri Rucco Salvatore e Peretti Nicola.

Le due squadre si guardano con sospetto e passano i primi minuti a studiarsi reciprocamente. Ad ogni canestro ne corrisponde uno dall’altra parte. Finisce il primo quarto 13 a 12.

Coach Zanetti, nella pausa breve, carica le sue ragazze e grazie a Federica e Francesca si va sul 25 a 18. Gli ultimi punti sono decisi dai liberi del bonus: si chiude il primo tempo sul punteggio di CUS 31 – Bolzano 21 … si chiudesse qui, la differenza canestri sarebbe in favore delle cussine.

Si riapre il match, il Bolzano ritorna e si chiude a zona per evitare i falli. A fine partita, Bolzano tirerà 28 su 52 ai liberi. Per ora però il punteggio dice CUS 40 – Bolzano 33.

L’ultima frazione è il clou del Foul’s Festival in cui si collezionano cinque uscite per cinque falli (tre CUS e due Bolzano) e sul finale i 6 liberi del bonus costeranno l’OT. In totale comunque i falli fischiati saranno 62 (37 CUS – 25 BZ). Bolzano si chiude sempre a zona per evitare i falli e costringere le ragazze di Zanetti al tiro da fuori. La tattica paga e si portano sotto di 1. Pian piano Bolzano rosicchia punto su punto impattando il risultato sul 46 a 46, e poi inventa una tripla che porta avanti Bolzano per la prima volta durante tutta la partita. Il fallo sistematico, questa volta, premia le avversarie.Qualche conclusione affrettata regala palla a Bolzano che fa trascorrere gli ultimi secondi e vince la partita sul punteggio di 53 CUS – 59 Bolzano.

News Pallacanestro