CUS Pallacanestro: la femminile festeggia, si resta in Serie C!

SerieCsalvezza

La resa dei conti di domenica scorsa ha premiato le ragazze della Serie C CUS Verona Pallacanestro, che con la vittoria sulla Virtus Isola si è guadagnata a pieno diritto la permanenza in categoria.

Inizia meglio la Virtus, ma le cussine rispondono punto su punto, e il primo quarto termina 16-15 per Isola. Sugli spalti arrivano anche i ragazzi delle Giovanili, ben capitanati dall'allenatore Esordienti e U14 Nicola Tadiello, dal responsabile del settore maschile, Piergiorgio Micheletti, fresco vincitore del terzo posto con i FantastiCUS nel torneo di A1 CSI. In parata poi anche Alice Pol, allenatrice delle Esordienti Femminili. Questa cornice viene amplificata dalle maglie verdi blu loggate CUS Verona da parte di ragazzini e ragazzine che hanno tifato CUS durante tutta la partita. Ecco lo spirito più bello, l'EsserCUS che diventa per davvero l'uomo in più sul campo.

Il secondo periodo inizia nel nome del CUS, si va all'intervallo sul 31-27. La partita riprende con il botta e risposta tra numeri 10, che apre la cavalcata salvezza, con tanta precisione guadagnata a canestro e una difesa da urlo, che concede solo tiri sporchi. Il 60-51 finale apre al tripudio CUS: giocatrici, Coach Zanetti, ragazzini e ragazzine delle giovanili che esplodono di gioia al fischio della sirena.

Visibilmente commosso Coach Zanetti si lascia andare e dice: “Rimaniamo in Serie C dopo una stagione importante sotto il profilo dell’impegno e del gioco. Abbiamo incontrato squadre fortissime e squadre contro cui ce la siamo giocata ad armi pari. Dobbiamo dire la verità: Isola ha delle giocatrici importanti ed è una squadra molto forte. Ci dispiace aver dovuto giocare contro un’altra squadra Veronese i Play-Out, ma siamo molto felici di essere rimasti in Serie C. Devo ringraziare tutte le ragazze della squadra per questa fantastica stagione e devo ringraziare tutto lo staff ad iniziare dal preparatore atletico Nicolò Ongaro che le ha allenate con la sua consueta professionalità ed impegno”.

News Pallacanestro