Martedì, 22 Maggio 2018 12:12

CUS Volley: è tutto vero, promozione in Prima Divisione!

II divisione femminile

Che spettacolo le ragazze della II Divisione, che con una stagione da applausi si riconquistano subito la I Divisione. Merito di una gara-3 spettacolare, nonostante le difficoltà di formazione, per le cussine, contro il Pink Volley di Montecchia di Crosara. Sacrifici e forza di squadra fanno diventare possibile l'impossibile. Contro ogni aspettativa, l'impresa è fatta.

Nonostante le difficoltà affrontate durante l'anno, alla fine il contributo di tutte le ragazze ha portato la squadra ad avere una grinta e una forza incredibili. Sempre su tutti i palloni, commettendo pochi errori diretti e mantenendo sempre alta la concentrazione.

Dimenticata l’amara sconfitta in Gara-1, si comincia la partita con la stessa grinta di gara-2. In gara-3, il primo set viene perso, ma dal secondo si entra in campo molto più cariche e il risultato dimostra proprio questo. Le avversarie non sanno più cosa fare perché si trovano davanti una squadra che non molla niente, con muri invasivi e attacchi punto efficaci.

Il capitano Diana Visintin, che per la causa si sacrifica e cambia ruolo, fa un’ottima prestazione e un surplus al lavoro svolto dal sestetto composto da Laura Micheloni, Laura Dai Prè, Giulia Omezzolli, Giulia Pi, Marta Bonamini. Nota positiva, il libero Elena Zandonà ha superato i suoi limiti e, nonostante il dolore al ginocchio, è carica in campo ed in perfetta posizione su ogni difesa.

Un grazie va a tutte le ragazze, Sara Rossi, Alice Bortot, Marta Chesini, Emma Zannoni, Elisabetta Dora, Margherita Spagnoli e Giulia Passarella, all'allenatore Andrea Rambaldo che ci ha creduto per primo e al pubblico sempre presente.

Il sogno si è avverato! 

News Pallavolo