CUS Pattinaggio: Padovani e Filipozzi da medaglia

.Pattinaggio Cus

Si è svolto lo scorso weekend il Campionato Regionale AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport) per la complessa specialità degli obbligatori, caratterizzati da serietà e precisione.
Venerdì 26 gennaio a San Giovanni Lupatoto (VR) è scesa in pista, per la sua prima gara di obbligatori in assoluto, Annachiara Padovani (2005) che per la categoria Allievi Promo ha dimostrato grande carattere e molta concentrazione. Tecnica e precisione premiate con un ottimo 2° posto e tanta felicità da parte suo e di tutto lo staff.
Sabato 27 e domenica 28 gennaio è toccato invece alle categorie federali darsi “battaglia” sul parquet del Palazzetto di Vigasio (VR). Per la categoria Giovanissimi A (2010) hanno fatto il loro debutto sui cerchi degli obbligatori quattro nostre atlete davvero molto promettenti!
Aurora Strazzer, dopo due esercizi puliti, ha ottenuto un meritatissimo 5° posto e Camilla Gioia, altrettanto precisa, l’ha seguita a ruota con il 6° posto. Per Gaia Guiso ottimo primo esercizio con qualche piccola incertezza sul secondo che le ha portato un buonissimo 8° posto. Infine Alice Graziani, dopo un errore nel primo esercizio, non si è fatta abbattere e tirando fuori la grinta ha ottenuto nel secondo esercizio uno dei punteggi più alti, purtroppo non sufficienti a scalare la classifica: 11° posto per lei
Per la categoria Giovanissimi B (2009) invece sono scese in pista Ginevra Bastasini e Caterina Recchia, che dopo due esercizi senza errori evidenti hanno concluso la gara rispettivamente al 7° e 8° posto!
Infine per gli atleti ormai veterani degli esercizi obbligatori, Valentina Ravazzin (2007) ha sfiorato il podio ottenendo il 4° posto con un punteggio a pari merito con il gradino più vicino del podio, Arianna Rossettini ed Elena Saccani (2003) con esercizi di alto livello tecnico hanno ottenuto il 10° e 13° posto, mentre Michele Filipozzi (2003) è risultato vincitore con punteggi nel secondo esercizio tra i più alti anche nella classifica femminile.
Complimenti quindi a tutti loro che con tanto impegno e dedizione portano avanti la loro passione e alle loro allenatrici Serena Mazza, Stella Mazza e Silvia Piazza.

News Pattinaggio artistico a rotelle