Martedì, 07 Maggio 2019 14:11

CUS Calcio a 5: La stagione in cifre!

L'avevamo scritto più volte negli ultimi articoli, che la stagione dei verdeblù è stata una stagione suddivisa in due parti che sono coincise esattamente con un girone di andata piuttosto negativo, e un ottimo girone di ritorno.

Ecco la stagione in "cifre" dei cussini (FONTE DI TUTTI I DATI/GRAFICI: www.tuttocampo.it).

StatisticheCUSc5-1.jpg

Partiamo dalla prima immagine, che ritrae come in casa i nostri ragazzi hanno raccolto ben 20 dei 36 punti conquistati in campionato. Ancora più rilevanti sono però le reti, il fortino Pala Gava è stata una variabile davvero importante dal punto di vista difensivo. Di fatto in casa i verdeblù hanno subito solamente 32 reti, contro le 57 incassate fuori casa.

StatisticheCUSc5-2.jpg

Nella seconda immagine possiamo comprendere meglio il cambio di trend dal girone di andata a quello di ritorno. Nelle prime tredici giornate di campionato sono stati raccolti solamente 13 punti, mentre nella seconda parte di stagione i verde-blu hanno portato a casa quasi il doppio dei punti. Questo dato è veramente impressionante e fa comprendere come la stagione sia stata condizionata moltissimo dalla prima parte di campionato. Con un andamento più costate, la zona playoff sarebbe stata conquistata facilmente, ma anche questo è EsserCUS!

StatisticheCUSc5-3.jpg

Concludiamo con l'ultimo grafico, che ritrae i marcatori CUS di questa stagione. Sono andati a segno 17 atleti sui 20 a disposizione di mister Sturlese, contando che i 3 mancanti sono portieri. Davvero una bella soddisfazione. Il podio dei goleador cussini per la stagione 2018/2019 è composto da: al terzo posto Ditta con 9 reti; l'argento va a Mucignato con 11 reti e il primato va ancora a Manca con 25 marcatureCon queste reti Manca si porta a quota 118 gol nelle ultime 4 stagioni e mezzo in maglia CUS, proclamandosi cosi miglior bomber della storia del nostro giovane club!

Sicuramente una stagione con parecchie recriminazioni e anche un po' di sfortuna in alcuni momenti cruciali della stagione. Ma anche tante soddisfazioni ottenute grazie a prestazioni incredibili, vedi le due vittorie contro San Bonifacio o le due contro la Comapagnia, di cui la seconda ottenuta a Malo in totale emergenza. Lo spirito CUS è anche questo, essere imprevedibili per gli avversari, ma alle volte anche per noi stessi!

Ora le ultime energie di questa stagione andranno sulla Final Eight CNU 2019 di L'Aquila che partirà lunedi 20 maggio.

Sempre avanti e sempre #FORZAcusVERONA!!!!    

News Calcio a 5