Eusa 2019: poca fortuna per Solitro e Boccato a Zagabria

europei judo zagabria 2019

I Campionati Europei Universitari 2019 di Zagabria non hanno regalato le stesse emozioni dello scorso anno, per Magdalena Solitro e Alberto Boccato, impegnati a difendere i colori veronesi e italiani nell'importante appuntamento. 

 

Boccato è sceso sul tatami per primo, giovedì 1 agosto, e dopo essere stato sconfitto al primo incontro dall'avversario francese ha atteso la fase di ripescaggi, combattendo meglio e gestendo bene la sfida contro il forte oppositore portoghese, ma non riuscendo a superarla.

 

Venerdì è stato il turno di Magdalena, che però si è infortunata alla spalla destra destra durante la fase di riscaldamento, la stessa spalla che l'aveva costretta ad abbandonare l'incontro durante gli ultimi CNU. Fortunatamente, non si tratta di un infortunio grave, ma lo strascico dei CNU e la necessità di recuperare pienamente in vista dei campionati italiani a squadra hanno suggerito prudenza.

 

News Eventi