Lunedì, 06 Maggio 2019 10:40

CUS Hockey: la serie va sul 2-0 per Milano

hockeyfeb19

La Zardini Etichette CUS Verona Hockey ha affrontato sabato sul campo amico del Pala Avesani il Milano Quanta, soffrendo nel primo tempo ma tentando la rimonta nella ripresa. 2-5 il risultato finale di una gara a due volti.

 

Un Milano praticamente perfetto nel primo tempo si porta avanti fino allo 0-3 del 16' minuto, per poi controllare fino alla pausa. Nella ripresa, Milano non uccide il match, sprecando anche due superiorità numeriche che rianimano gli scaligeri di coach Corso. All’11' minuto, in 40”, fiammata da urlo del Verona che va in rete prima con Sabaini e poi con Valbusa riaprendo completamente il match. La gara si innervosisce, un buco difensivo del CUS regala una autostrada a Bellini (spostato in attacco da coach Luca Rigoni) che mette giù Pignatti ed insacca il nuovo allungo degli ospiti. Verona non ci sta e si getta in avanti ma Mai si conferma concreto e “sul pezzo” come negli ultimi 2 mesi (dalla Coppa Italia, compresa, in poi) e non lascia più passare nulla. Corso gioca anche la carta del quinto giocatore di movimento al posto di Pignatti, ma la difesa del Milano non si fa sorprendere e, dopo un paio di dischi finiti fuori di poco, è Crivellari a centrare la porta sguarnita per il definitivo 2-5 che porta Milano sul 2-0 nella serie. Per Verona, mercoledì prossimo a Milano, sarà gara da dentro o fuori.

 

 

Serie A

Risultati di Gara 2 delle semifinali (sabato 4 Maggio):

Ghosts Padova - Diavoli Vicenza 4-3 (overtime)

Cus Verona - Milano Quanta 2-5

Milano conduce la serie per 2-0

Vicenza e Padova sono sull’1-1.

News Hockey in line