Martedì, 30 Ottobre 2018 16:03

CUS Calcio a 5: Stop interno contro la capolista

IMG-20181029-WA0012.jpg

Continua il momento no in casa Cus Verona Calcio a 5. Venerdi al Palazzetto Gavagnin arrivava la capolista Solesino Monselice, squadra quadrata e dotata di giocatori esperti, contro la quale era vietato mettere in campo un prestazione sottotono. Di fatto, la prova dei cussini è stata positiva, anzi, sono arrivate davvero un sacco di azioni da rete ed occasioni fallite a tu per tu con l'ottimo portiere avversario, ma purtroppo manca anche quel pizzico di fortuna che nello sport serve sempre. Lo si percepisce ulteriormente quando nel secondo tempo si infrange sul palo il primo di due rigori concessi ai verdeblù. Indubbiamente un passo in avanti per quanto riguarda il gioco, due indietro per quanto riguarda le disattenzioni difensive.

Serve solo una medicina per uscire da questo opaco momento: lavoro, lavoro, lavoro.

Venerdi ritorna la coppa, contro il Dossobuono C5 con fischio d'inizio fissato alle 21.30 presso il Pala Gava.

Sempre avanti e sempre #FORZAcusVERONA!!!!

News Calcio a 5